Pietro D'Agostino

Adotta uno Chef Chic: Pietro D’Agostino

Ho incontrato lo #ChefChic Pietro D’Agostino, patron del ristorante La Capinera di Taormina, navigando nel mare infinito del Web e, come spesso accade, in questi tempi di amicizie virtuali, gli ho chiesto, di aggiungermi ai suoi amici, favorita certamente dal fatto di avere con lui già un discreto numero di contatti in comune. Pietro D’Agostino

pietro-at-work

terra-e-mare

Insomma, grazie al potenziale immenso del Web 2.0, abbiamo iniziato il nostro continuo scambio di like e di condivisioni, fino a pensare, di proporre poi il nostro progetto di adozione a distanza, assolutamente  in sintonia con le nuove forme di comunicazione tra chef e food blogger e con il desiderio, di diffondere le nostre eccellenze ovunque, in ogni parte del mondo.

mise-en-place

crudi

Riparte così  il mio progetto di #Adotta uno chef  e inizia con una domanda:

Chef cosa è per lei la cucina?

“La cucina per me è la magia del percorso del piatto dalla cucina al tavolo, e sino alla bocca. Dove gli ingredienti esprimono la loro storia e si esaltano nella combinazione con cui la fantasia ha voluto proporli”.

E da questa risposta ho subito capito, che avrò davvero tanto da raccontare.

La Cuoca Galante – Food Blogger Napoli

Tendenze culinarie, cucina gourmet e food news per una raffinata cucina prêt à manger!

, , , , ,

Trackbacks/Pingbacks

  1. #AdottaunoChef: Pietro D’Agostino - Charming Italian Chef - 18 dicembre 2014

    […] 17-12-2014 Adotta uno Chef Chic: Pietro D’Agostino 18-12-2014 Blogger: Simonetta Savino Chef: Pietro D'AGOSTINO – La Capinera loop-adotta.php […]

Lascia un commento

Translate »