Etna & Chic Chef: storia della cucina siciliana

Etna & Chic Chef: storia della cucina siciliana

La Sicilia è la terra degli agrumi, delle campagne fiorite, dell’aria di primavera densa di profumi; è l’isola “che accende ogni sera sopra il mare la lampara terribile dell’Etna, il più grande vulcano d’Europa” protagonista con i prodotti del suo suolo, bruno e color bronzo, dell’eccezionale evento “Etna & Chic Chef” che si è svolto per la prima volta quest’anno a Castiglione di Sicilia lo scorso 29 settembre.
Un giorno intero dedicato alla storia della cucina siciliana che cambia, un gustoso percorso, creato dallo chef Chic Pietro D’Agostino, che, con il supporto della Federazione Italiana Cuochi e dell’Associazione Provinciale Cuochi Etnei, ha guidato noi tutti, ospiti della Chic, in un raffinato viaggio enogastronomico tra materie prime di eccellenza e pregiati prodotti del territorio alle pendici dell’Etna.
Esattamente in quella parte della Sicilia in cui, per effetto delle piogge e del sole, la lava delle antiche colate diventa cenere e dove crescono aranci e limoni, melograni e castagni, vigneti e uliveti e dove tutto assomiglia ad un altro splendido mare, fatto stavolta di terra, sabbiosa e nera, che ha tanto da offrire e tanto da raccontare.
Esattamente come la cucina, protagonista assoluta dell’evento, iniziato già la sera precedente, con una cena conviviale presso il ristorante “Parco dei Principi” dell’“Esperia Palace Hotel” e curata in ogni dettaglio dallo chef patron Seby Sorbello e dalla Signora Enza Cutuli, che hanno riproposto molti piatti della antica vendemmia, a testimonianza di un cambiamento considerevole, ma che non rinnega il proprio passato e che rende, anzi, ancora oggi, omaggio alle tradizionali ricette di famiglia, custodite gelosamente.

cucina siciliana-le-arancine
Le arancine di riso

cucina siciliana-pane-e-panelle
Pane e panelle

cucina siciliana
Piatto tipico della vendemmia siciliana: U’ zuzzu

spaghetto-della-vendemmia
Lo spaghetto della vendemmia

gruppo-chef-cucina siciliana

Panta rei, insomma tutto cambia, anche la cucina siciliana, pur restando saldamente ancorata alle proprie radici e si evolve, utilizzando ingredienti e prodotti di un territorio, capace di custodire i profumi e i sapori, lasciati dalle diverse dominazioni nel corso dei secoli e di riproporli in chiave moderna, come è stato più volte ribadito dai protagonisti della tavola rotonda, organizzata la mattina dopo presso le cantine Graci, prima della degustazione di alcuni piatti preparati per noi da tre giovani chef emergenti:Giuseppe Raciti, Giovanni Santoro e Giovanni Grasso.

cucina siciliana-pasta-e-fagioli
La classica pasta e fagioli dello chef Giuseppe Raciti

fagioli-destrutturati
La versione destrutturata della pasta e fagioli dello chef Giuseppe Raciti

panini-con-battuto-di-agnellino
Battuto di agnellino ai profumi di pineta dello chef Giovanni Santoro

mostarda
Mostarda 2015 dello chef Giovanni Grasso

vini-graci
I vini della cantina Graci

il-palmento

La cena di gala organizzata presso “Il Picciolo Etna Golf Resort & Spa” ha concluso l’evento “Etna & Chic Chef” con la preparazione dei piatti degli chef Chic presenti: Pietro D’Agostino, Marco Sacco, Felice Lo Basso, Seby Sorbello, Giuseppe Bonsignore e dei colleghi Simone Strano, Martina Caruso, Carmine Nozzolino e Pina Molitierno, che, utilizzando ingredienti e prodotti del territorio, sono riusciti, a raccontare la storia di una cucina siciliana antica e stratificata, che è capace, di farsi cibo con una intensità davvero straordinaria.

Ringraziamenti e saluti

Raffaele-Gimignani
Il Direttore della Charming Italian Chef Raffaele Gimignani

passeggiata-in-sicilia
Passeggiata per la Sicilia: polpo alla brace, con mandorle pizzute di Avola, capperi e datterini al forno dello chef Pietro D’agostino

uovo-sotto-terra
Patata sotto terra: uovo barzotto con porcini etnei dello chef Marco Sacco

risotto-alla-parmigiana
Risotto “buono” alla parmigiana dello chef Felix Lo Basso

pesce-agrassato
Pesce Agrassato dello chef Seby Sorbello

ricciola-affumicata
Ricciola affumicata, stracciatella di bufala, pomodoro al profumo di campagna e briciole alle olive dello chef Giuseppe Bonsignore

tagliolino-di pasta
Tagliolino di pasta all’uovo di Silvio, cremoso di mozzarella, porcini dell’Etna e guanciale dei Nebrodi dello chef Simone Strano

le-cozze
Lenticchie, lardo e cozze 2015 della chef Martina Caruso

gnocchi-di patate
Gnocchi di patate, passolina, colatura di alici e puntarelle dello chef Carmine Nozzolino

gelati
Gelati d’Autore 2015 di Pina Molitierno

gruppo-di-chef

gli-chef-Chic
Gli Chef CHIC Pietro D’Agostino, Felice Lo Basso, Giuseppe Bonsignore e Marco Sacco, Presidente dell’Associazione “CHIC”

La Cuoca Galante – Food Blogger Napoli

Tendenze culinarie, cucina gourmet e food news per una raffinata cucina prêt à manger!

Nessun commento ancora.

Lascia un commento

Translate »