Medeaterranea : il futuro della ristorazione a Napoli.

Medeaterranea : il futuro della ristorazione a Napoli.

L’Accademia Medeaterranea  – inaugurata alla Mostra di Oltremare di Napoli lo scorso 8 febbraio – intende portare avanti l’ambizioso progetto, presentato nel corso della serata dal presidente della scuola Massimiliano Quintiliani e dal presidente della “Sbarro Health Research Organization” di Philadelphia, professor Antonio Giordano: quello di diventare il polo didattico di riferimento per lo studio della cultura e delle scienze enogastronomiche in linea con i principi della Dieta Mediterranea.

E da questo progetto scaturisce l’accordo quadro di cooperazione e comunicazione scientifica pluriennale, siglato tra il Presidente dell’Accademia Medeaterranea e il professor Antonio Giordano, intervenuto via Skype in diretta dagli Stati Uniti, nel corso della conferenza inaugurale, anche per illustrare ai numerosi presenti il contenuto di tale accordo.

Attività di ricerca, di formazione, di sviluppo e di supporto dei temi legati alla Dieta Mediterranea e alle Scienze della Nutrizione, mettendo a punto specifici programmi di ricerca, in collaborazione con il professor Antonio Giordano, questi gli obiettivi annunciati dal Presidente Massimo Quintiliani, per sperimentare nuove forme di comunicazione scientifica e di formazione specialistica sui temi della scienza, dell’ambiente e della sicurezza nel settore agroalimentare.

Medeaterranea-diretta

Medeaterranea-Borrelli

Un progetto diviso in cinque aree didattiche fondamentali e rivolto agli allievi, che si iscriveranno all’Accademia Medeaterranea, ossia agli studenti delle scuole primarie e secondarie o a quanti desiderano compiere un percorso formativo, qualificato e completo, di lunga o breve durata verso la professione di cuoco, pasticcere, gelatiere, panificatore, pizzaiolo o barman.

Ma anche ai professionisti, che desiderano  mantenersi aggiornati e, infine, agli stranieri, che intendono seguire lezioni di stile italiano nelle professioni gastronomiche, tenute da docenti prestigiosi, tra i quali gli chef stellati Paolo Barrale, Gianluca D’Agostino e Giovanni De Vivo e altri chef tra i quali Vincenzo Bacioterracciano e Antonio Tubelli.

Promuovere la conoscenza dell’importanza del rapporto tra cibo e salute, favorire la diffusione di sani comportamenti alimentari, incentivare la formazione nel settore della ristorazione e la conoscenza dell’intero sistema agroalimentare, promuovendo un ” concetto di qualità complessiva del cibo, che comprende i valori emergenti  della sostenibilità etica, della stagionalità, della territorialità e della sicurezza” tutto questo è, in sintesi, il progetto di Medeaterranea.

Medeaterranea-chef

Medeaterranea-cuochi

Medeaterranea-Paolo-Barrale

Un progetto accolto con grande favore e grande partecipazione sin dalla serata inaugurale, alla quale hanno partecipato il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, il presidente della Mostra d’Oltremare, Donatella Chiodo, il consigliere delegato, Giuseppe Oliviero, il presidente dell’Unione degli Industriali di Napoli, Ambrogio Prezioso, Vincenzo Borrelli, amministratore delegato Sire Ricevimenti e Rita Montanari, Area manager Sud di Electrolux.

 “Abbiamo affiancato il progetto di Accademia Mediterranea” ha dichiarato infatti Rita Montanari, “perché, una delle nostre missioni, è proprio quella della formazione sulla quale investiamo molto sia nelle nostre sedi istituzionali che in varie sedi esterne, dove possiamo raggiungere coloro, che si avvicinano al mondo della ristorazione o che vogliono perfezionare le proprie conoscenze. Ed è per questo, che qui a Medeaterranea abbiamo realizzato un impianto e un aula di formazione con le nostre apparecchiature più tecnologiche e performanti”.

Medeaterranea-Sindaco

Medeaterranea

Medeaterranea-Montanari

Medeaterranea, con la sua moderna proposta formativa si prepara così, a diventare un grande polo di riferimento per il futuro della moderna formazione nel settore enogastronomico di eccellenza.

Per informazioni:

Medeaterranea

La Cuoca Galante – Food blogger Napoli

Tendenze culinarie, cucina gourmet e food news per una raffinata cucina prêt à manger!

, , ,

Nessun commento ancora.

Lascia un commento

Translate »