Insalata di riso ... prèt a porter.

Insalata di riso … prèt a porter.

Per questa insalata di riso prendiamo pure in prestito il termine francese “prèt a porter” che tradotto, letteralmente, serve, ad indicare quei capi di moda, pronti da portare, perché questo è davvero un piatto, pronto da portare praticamente ovunque … in gita, in ufficio e, naturalmente, a tavola e che, anche voi, potrete presentare, come ho fatto io, in una versione diversa e raffinata, che si realizza, facilmente, utilizzando un comune coppapasta, tondo o quadrato e decorando, alla fine, il piatto, con erbe aromatiche fresche, che vi regaleranno la soddisfazione, di aver preparato un’insalata di riso buona da mangiare e bella da portare a tavola, perché, soprattutto in cucina, anche l’occhio vuole la sua parte.

insalata di riso

insalata di riso

Naturalmente questa, che vi propongo, è solo una delle tantissime versioni della insalata di riso, facilissima da preparare anche il giorno prima, dando libero sfogo alla vostra fantasia, semplicemente seguendo alcuni semplici accorgimenti.

Prima di tutto, per la sicura riuscita del piatto, è fondamentale, scegliere la qualità di riso giusta, che non scuocia o che non incolli durante la cottura, da bollire in acqua leggermente salata, scolandola al dente e da condire secondo il vostro gusto personale, come, ad esempio, questa o quest’altra.

Gli ingredienti e i condimenti, invece, fanno la differenza, in termini di calorie e di grassi, quindi, per un piatto completo, ma equilibrato, vi suggerisco, di usare, al posto dei preparati in vasetto, già pronti, che si trovano in commercio :

– pomodori e verdure fresche di stagione,

– legumi,

– dadini di pollo o tacchino grigliati,

– tonno al naturale o sgocciolato,

– uova sode,

– capperi e/o olive,

– olio extravegine

in modo da assumere la giusta dose di vitamine, sali minerali e omega 3 con un piatto unico, leggero, digeribile e ideale, per combattere il caldo estivo.

insalata di riso

insalata di riso

 

Infine, poiché il freddo è il principale nemico del sapore, per esaltare pienamente il gusto di ogni ingrediente, non dimenticate, di tenere la vostra insalata di riso fuori dal frigo, a temperatura ambiente, per almeno mezz’ora, prima di portarla a tavola, accompagnandola magari con un contorno di melanzane o zucchine grigliate.

Visto, che è facilissimo, preparare la vostra insalata di riso prèt a porter ??

La Cuoca Galante – Food blogger Napoli

 

 

Tendenze culinarie, cucina gourmet e food news per una raffinata cucina prêt à manger!

Valutazione Ricetta

  • (5 /5)
  • 54 ratings

,

Ricette Correlate

Translate »