Pasta e cavolo: la ricetta napoletana.

Pasta e cavolo: la ricetta napoletana.

Il PROFUMO INCONFONDIBILE della pasta e cavolo segna un preciso momento della vita, quello in cui l’estate inizia, a scivolare dolcemente nell’autunno.

La mia stagione preferita: il magico autunno, che, con la sua luce diversa e con la sua velleità di tregua, porta anche con sé il bisogno di mettere finalmente da parte le folle estive, per lasciarsi avvolgere con tranquillità nei suoi tenui colori, ciascuno nella propria cucina e tornare, a riprendere confidenza con tutti quei piatti caldi e fumanti, che hanno davvero il sapore di casa e che custodiscono infinite storie, proprio come questa mia pasta e cavolo.

Una ricetta questa della pasta e cavolo, che appartiene alla tradizione napoletana e che sembra FATTA apposta per quei giorni della settimana, in cui si ha bisogno di un piatto caldo, capace, di ristorare o di ricompensare.

Ma, come sapete bene, qui a Napoli, niente si affida al caso e nulla trova tutti d’accordo, neanche un piatto apparentemente semplice come la pasta e cavolo.

La discussione riguarda infatti sia la scelta tra l’aglio e la cipolla come base del soffritto, poi si litiga sulla versione bianca o rossa della pasta e in quest’ultimo caso, ci si anima sul tipo di pomodoro, da aggiungere, sia che si tratti di pomodorini, di pelati o di concentrato di pomodoro e continua, sempre più accesa, fino al momento di calare la pasta, quando la questione tocca, anche, il formato da scegliere e che è, ovviamente, legato ad una preferenza assolutamente personale.

In ogni caso MANGIARE il CAVOLFIORE fa davvero bene !!

Il cavolfiore è ricco di antiossidanti, che contrastano l’azione degenerativa dei radicali liberi, ha proprietà antinfiammatorie e antibatteriche e consumato almeno tre volte alla settimana aiuta a prevenire il cancro al colon.

Oltre a questo, è un ortaggio ricco di vitamina C e di sali minerali come potassio, fosforo e calcio.

Tutte buone ragioni per non farlo mancare dalle nostre tavole!

pasta e cavolo

pasta e cavolo

pasta e cavolo - la cuoca galante

pasta e cavolo

pasta e cavolo - cucina napoletana


RICETTA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 320 g. di pasta mista
  • 600 g. di cavolfiore
  • 150 g. di pancetta
  • 150 g. di pomodorini ciliegini o datterini
  • una crosta di parmigiano
  • 80 g. di olio evo
  • 2 spicchi di aglio
  • un peperoncino piccante

PROCEDIMENTO

  • Tagliate la pancetta a dadini e lasciatela dorare in una casseruola con l’olio evo e gli spicchi di aglio a fiamma bassa.
    Eliminate l’aglio e aggiungete i pomodorini tagliati a metà e continuate, a rosolare per pochi minuti.
    A questo punto unite il cavolfiore, lavato e tagliato a cimette e mescolate con cura.
    Diluite con qualche mestolo di acqua bollente, unite la crosta di parmigiano, raschiata e tagliata a pezzetti, regolate di sale e coprite la casseruola con il coperchio.
  • Fate stufare a fiamma bassa per circa una mezz’ora, poi allungate con altra acqua bollente e calate la pasta, mescolando continuamente e aggiungendo altra acqua bollente, solo se necessario.
    Portate a cottura la pasta, tenendola al dente, spegnete la fiamma e fate riposare qualche minuto nella casseruola, prima di servire.

 

La Cuoca Galante – Food blogger Napoli

 

Tendenze culinarie, cucina gourmet e food news per una raffinata cucina prêt à manger!

Ricette Correlate

Translate »