San Marzano Day : la festa del pomodoro.

San Marzano Day : la festa del pomodoro.

Trascorrere una giornata in un campo di San Marzano per il San Marzano Day, solcando con i piedi le zolle di terra, è un’esperienza davvero indimenticabile: immediatamente si resta storditi dall’antico profumo della terra e dei pomodori, che custodisce, intatta, una storia d’amore straordinaria, quella tra gli uomini e la natura, che ancora oggi dura.

E, proprio per celebrare questa passione per il pomodoro, prodotto nella zona dell’Agro Sarnese Nocerino, in contrada Farricella, nei 25 ettari della Danicoop, si è svolto nei giorni scorsi il primoSan Marzano Day” la prima festa mondiale dedicata al prezioso gioiello dell’agricoltura campana, per “attirare l’attenzione su una questione delicata, come quella della tutela delle nostre eccellenze agroalimentari e del San Marzano in particolare, vittima delle  peggiori forme di contraffazione” come ha dichiarato Paolo Ruggiero, fondatore con il padre e i fratelli Pasquale e Danilo della cooperativa, che riunisce tanti produttori, non proprio giovanissimi, tra i 60 e gli 80 anni, che, con le rispettive famiglie, coltivano il vero San Marzano, presidio Slow Food e pomodoro a denominazione di origine protetta dal 1996.

Dop, che serve, ad individuare unicamente i pomodori appartenenti all’ecotipo San Marzano e a linee migliorate di esso, coltivati, lavorati e confezionati nei 41 comuni elencati dal disciplinare e che possono poi essere etichettati con la dicitura “pomodoro San Marzano dell’agro Sarnese Nocerino” e fregiarsi del marchio, a riprova, che si tratta di pomodori maturati esclusivamente sotto il sole, proprio là dove si respira l’aria del caratteristico microclima della valle del fiume Sarno, a metà strada tra Napoli e Salerno.

Sanmarzano

San Marzano Day

Un pomodoro, il San Marzano praticamente unico, che si riconosce dalla forma allungata, dalla buccia spessa, dal colore rosso acceso, dal caratteristico sapore agrodolce, a bassa acidità e dalla polpa soda e compatta, praticamente adatto ad ogni tipo di uso e di conserva, che la Danicoop ha inteso promuovere il San Marzano Day e tutelare con una giornata interamente dedicata al San Marzano, per far conoscere al mondo intero la tradizione di una storia antica, legata ai metodi di semina, di irrigazione, di raccolta e di conservazione.

Per difendere un prodotto apprezzato, imitato e venduto persino negli Stati Uniti come “made in Italy” dopo che l’Unione Europea ha stabilito, che la varietà di pomodoro San Marzano non è appannaggio dei produttori italiani, che può essere coltivata anche al di fuori dell’area geografica delimitata e che possono essere messi in vendita pomodori pelati denominati “San Marzano” purché non ci sia alcun riferimento all’Italia o all’agro Sarnese Nocerino.

San Marzano Day

bruschetta

Spritz-di-pomodoro

Una intera giornata, dedicata ad una delle eccellenze alimentari della nostra regione e trascorsa insieme ai nonni contadini, che ogni giorno, sin dal primo mattino, iniziano, a prendersi cura dei pomodori San Marzano, nonostante la pelle, cotta e segnata dal sole e le mani solcate dalle rughe, a testimoniare tutta la loro antica dedizione per un prodotto, che amano e per un lavoro, che desiderano, tramandare alle nuove generazioni, per non spezzare le salde maglie di una filiera eccellente, che vanta secoli di storia.

San Marzano Day

San Marzano Day

i-sanmarzano

tinozza-di-pomodori

contadine

bottiglie-di-pomodori

Il “San Marzano Day” è stata veramente la festa del pomodoro, un inno straordinario, scandito da degustazioni in purezza dei pomodori appena raccolti dalle piante, voluta, per annunciare a tutti l’inizio del nuovo raccolto, dopo la rituale benedizione e i propiziatori fuochi d’artificio.

Mi raccomando, il prossimo anno, non rinunciate a questo straordinario appuntamento !!

La Cuoca Galante – Food blogger Napoli

Contatti:

Gustarosso – Danicoop

Via Ingegno, 32 bis – Sarno (SA)
081 944898
www.gustarosso.it

Tendenze culinarie, cucina gourmet e food news per una raffinata cucina prêt à manger!

, , , ,

Nessun commento ancora.

Lascia un commento

Translate »