Lasagna alla caprese

Lasagna alla caprese

Fresca, profumata e veloce da cucinare, la lasagna alla caprese è una delle tantissime varianti della lasagna tradizionale, che si prepara con pochi e gustosi ingredienti, tutti simbolo dell’estate e di un dolce stile di vita, nato a Capri e diventato famoso in tutto il mondo.

Una lasagna che si ispira al modo di vivere di Capri, ad uno stile di vita, intramontabile e inconfondibile, che, anche in cucina, diventa spesso leggerezza, voglia di vivere bene e capacità, di godere, persino a tavola, di tutto il profumo immenso della vita e di creare con pochi ingredienti, piatti semplici ma molto saporiti.

Basta, infatti, prendere qualche pomodoro maturo, alcune fette di formaggio fresco e poche foglie di profumato basilico, per realizzare tantissimi piatti detti alla caprese, proprio come questa lasagna, ideale da cucinare, se amate i pomodori e non sapete, come me, rinunciare al gusto dell’estate.

lasagna alla caprese

lasagna alla caprese

Una lasagna, che si ispira alla famosa insalata caprese, creata, a quanto pare, per la prima volta intorno al 1920, nella cucina del famoso Hotel Quisisana, in occasione di una cena futurista, alla quale aveva preso parte Filippo Tommaso Marinetti, in ossequio ai dettami del Manifesto della cucina futurista, che prevedeva la completa riforma della cucina italiana con l’abolizione della pastasciutta, ma anche per rappresentare, con gli ingredienti prescelti, il tricolore italiano.

E, proprio con gli stessi ingredienti dell’insalata, cuciniamo oggi questa lasagna alla caprese: un piatto buono perché semplice, che si prepara in fretta, alternando tra le sfoglie di pasta, pezzi di pomodori più o meno maturi, secondo il proprio gusto, fette di mozzarella, di fiordilatte o di altro formaggio fresco, abbondanti foglie di basilico e una generosa quantità di besciamella, che serve, ad amalgamare meglio tra loro tutti gli ingredienti crudi.

lasagna alla caprese

lasagna alla caprese

lasagna alla caprese - capri

Un’idea stuzzicante e particolarmente adatta per le cene d’estate, un piatto estivo, profumatissimo e gustoso, dal sapore assolutamente equilibrato, che, grazie alla grassa dolcezza del formaggio, bilancia l’acidità del pomodoro, perfetto, da cucinare in anticipo e da gustare, nonostante il caldo, perché questa lasagna è, persino, più buona da mangiare, dopo averla lasciata intiepidire.

La Cuoca Galante – Food blogger Napoli

Valutazione Ricetta

  • (4.9 /5)
  • 18 ratings

,

Ricette Correlate

Translate »