Best in Sicily

Best in Sicily

Best in Sicily“, il premio enogastronomico ideato e promosso dal portale on line Cronache di Gusto, assegnerà quest’anno al comune di San Vito Lo Capo il riconoscimento quale migliore comune della Sicilia per l’offerta enogastronomica sull’intero territorio.
Il noto paese del trapanese otterrà così, per l’anno 2016, l’ambito riconoscimento, che premia ogni anno l’eccellenza del mondo agroalimentare e dell’accoglienza, a ritirare il premio, durante la cerimonia, che si terrà, il prossimo 26 gennaio, presso Norma, l’officina delle eccellenze dedicata all’enogastronomia presso l’aeroporto Fontanarossa di Catania, sarà naturalmente il sindaco Matteo Rizzo, che ha commentato così la prestigiosa attribuzione: “San Vito lo Capo si sta attestando sempre di più come un modello di sviluppo, una case history virtuosa di valorizzazione di un territorio attraverso quelli che sono i suoi punti di forza, l’enogastronomia in primis, ma anche le sue risorse naturali, le tradizioni e le eccellenze di una terra sapientemente promosse e messe a sistema da una collaborazione tra istituzioni pubbliche ed imprenditoria privata che ha saputo portare la nostra cittadina alla ribalta del mercato turistico nazionale ed internazionale“.

best in sicily

best in sicily - sicilia

best in sicily - san vito lo capo

L’evento “Best in Sicily” – insomma – intende premiare la capacità organizzativa di un comune, di attirare i turisti, grazie ad una particolare proposta di eventi e di manifestazioni, indirizzate, in modo particolare, a valorizzare l’enogastronomia del proprio territorio.
Nel caso di San Vito Lo Capo, particolare rilievo, per l’attribuzione del riconoscimento, ha assunto il “Cous Cous Fest”, la kermesse internazionale dell’integrazione culturale, giunto quest’anno alla sua diciannovesima edizione e, che, nel corso degli anni, ha letteralmente moltiplicato il flusso turistico verso San Vito Lo Capo, anche nei periodi di bassa stagione, conseguendo poi riconoscimenti e premi di portata nazionale, come il premio “Impresa e Cultura” del 2004, il premio giornalistico “Sicilia madre mediterranea” del 2005, il premio Luigi Veronelli del 2006, dedicato al giornalista enogastronomico recentemente scomparso e il più recente “Cool Turismo Comunicare le meraviglie d’Italia” del 2010.

best in sicily - faro

best in sicily - premio

best in sicily - cucina

Quest’anno le categorie che verranno premiate, durante la cerimonia, saranno quattordici, ma se è sicura la partecipazione di Oscar Farinetti, assolutamente segreto è il nome del miglior Ambasciatore siciliano del gusto nel mondo e per scoprirlo, non ci resta che aspettare !!!

La Cuoca Galante – Food blogger Napoli

Links:
http://www.cronachedigusto.it/index.php?option=com_content&view=category&layout=blog&id=425
http://telegm24.it/il-26-gennaio-si-premia-il-best-in-sicily

Tendenze culinarie, cucina gourmet e food news per una raffinata cucina prêt à manger!

, , , ,

Nessun commento ancora.

Lascia un commento

Translate »