Italian Cuisine World Summit 2016

Italian Cuisine World Summit 2016

È iniziato ieri e durerà fino al prossimo 17 novembre l’ Italian Cuisine World Summit 2016, il prestigioso evento organizzato da itchefs – gvci interamente dedicato alla promozione della cucina italiana, all’eccellenza dei suoi prodotti e alla creatività dei più famosi chef stellati, che anche quest’anno, si sono ritrovati insieme a Dubai, nel corso della manifestazione giunta alla sua ottava edizione.

Il programma dell’ Italian Cuisine World Summit 2016, naturalmente, è ricco di iniziative e comprende cene e cooking show, concorsi gastronomici e masterclass,  con la novità rappresentata dal “Festival del cibo di strada”, che, con ben 20 food truck, riuniti presso l’Anfiteatro del Westin Marina Hotel, si propone, di far assaggiare a tutti i partecipanti il più buono street food italiano.

Durante queste intense giornate saranno previste dimostrazioni e concorsi gastronomici come la “Pasta Premier League 2016”, il “Risotto World Contest 2016”, “Best Espresso”, “Gelato Chefs Cup 2016” e “Best Pizza World Contest” e “Billionaire Italian Pizza Gourmet Dinner of the Century” esclusivi momenti, che vedranno la partecipazione di tantissimi chef e pizzaioli famosi tra i quali Franco Pepe, Renato Bosco, Simone Padoan e Gennaro Nasti che, per la prima volta, si incontreranno, per riflettere insieme sul futuro della pizza italiana.

L’ Italian Cuisine World Summit 2016, è davvero un “evento di rilevanza mondiale, che, anche quest’anno – come spiega Augusto Cremoniniintende riunire a Dubai il meglio dei ristoranti italiani, dei produttori, degli chef stellati Michelin e degli esperti gastronomici di tutto il mondo, con l’obiettivo di celebrare e promuovere la bellezza della cucina italiana, i suoi ingredienti e i produttori leader del settore. La partecipazione e il sostegno all’Italian Cuisine World Summit 2016 rientra perfettamente nella nostra missione aziendale di favorire l’esportazione dei prodotti delle eccellenze agro-industriali italiane, mettendo in relazione piccoli e medi produttori con importatori e distributori esteri nel settore dell’HoReCa. Gli chef italiani nel mondo, protagonisti del summit, rappresentano l’anello finale della catena e sono i migliori ambasciatori dello stile culinario italiano”.

Naturalmente a Dubai non poteva mancare lo chef  Michelin Paolo Gramaglia, patron del ristorante President di Pompei, che, dal 21 al 27 novembre, rappresenterà l’Italia in occasione della Settimana Mondiale della Cucina Italiana: la prestigiosa iniziativa internazionale, voluta dal Governo italiano e che coinvolge anche l’America, il Giappone, la Russia, gli Emirati Arabi, il Brasile e la Cina.

E sarà ancora lo chef Paolo Gramaglia, a realizzare, per l’Ambasciata, ben due cene esclusive, la prima ad Abu Dabi il 21 e l’altra a Dubai il 23 novembre durante questa settimana tanto importante per la nostra cultura gastronomica.

Italian Cuisine World Summit 2016 - paolo gramaglia

Italian Cuisine World Summit 2016

Rappresentare l’Italia con i miei piatti” ha dichiarato lo chef  Gramaglia, poco prima della sua partenza per Dubai, in compagnia della moglie Laila, “è certamente un grande privilegio, ma, al contempo, è anche una forte responsabilità, tuttavia sono certo, che riuscirò a portare nei miei piatti, tutta la storia, la cultura ed i sapori, che hanno reso da sempre grande il nostro Paese”.

Protagonisti negli Emirati Arabi, nell’arco dell’intero mese di novembre, per questo esclusivo  appuntamento, oltre a Paolo Gramaglia anche altri 36 chef stellati tra cui Heinz Bech, Enrico Bartolini, Pino Cuttaia, Patrizia di Benedetto, Felice Lo Basso, Vincenzo Guarino, Rosanna Marziale, Marco Sacco, Crescenzo Scotti, Daniele Repetti, Gaetano Simonato, ai quali siamo vicini per condividerne le emozioni e il successo, in attesa di “Extraordinary Italian Taste”, la prima Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, che riempirà Dubai con il profumo dei nostri squisiti piatti italiani.

La Cuoca Galante – Food blogger Napoli

Foto credits : 

Paolo Gramaglia

Tendenze culinarie, cucina gourmet e food news per una raffinata cucina prêt à manger!

, , , ,

Nessun commento ancora.

Lascia un commento

Translate »